Skip navigation

Assediato il ministero dell’Interno, rapite e rilasciate due turiste americane

IL CAIRO – In Egitto i manifestanti continuano ad assediare il ministero dell’Interno, nel secondo giorno di proteste contro il governo guidato dai militari dopo la morte di 74 persone nel più grave disastro calcistico del Paese.

Una persona è morta al Cairo per un colpo di fucile e due sono morte a Suez quando la polizia ha sparato per trattenere la folla che cercava di irrompere in una stazione di polizia.

Le due americane facevano parte da un gruppo di cinque escursionisti che stavano attraversando il deserto dopo aver visitato il monastero di Santa Caterina, nella parte centrale della penisola, per fare ritorno al loro hotel a Sharm el-Sheikh.

Non saranno pubblicati commenti che contengono attacchi personali, commenti che affermano il falso o che contengono accuse prive di fondamento, commenti che attribuiscono affermazioni a persone o fatti qualora non sia possibile verificarne l’autenticità o commenti che contengono un linguaggio scurrile o affermazioni offensive.

Fonte:
http://www.corriere.com/viewstory.php?storyid=115808

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: