Skip navigation

Sul Nasdaq bene Yahoo e Qualcomm.Giancarlo Marcotti 26 giugno 01:32Per info visita il sito: Certo nell’ultima mezz’ora si sono riviste le vendite, e per questo motivo la chiusura non è avvenuta sui massimi di giornata, ma oggi, comunque, si è respirata un’altra aria.Dalla Cina sono arrivate rassicurazioni circa l’eccessiva volatilità riscontrata negli ultimi tempi sui listini asiatici, le problematiche sarebbero, almeno a sentire le dichiarazioni ufficiali di importanti funzionari, sotto controllo, e quindi, di breve durata.Speriamo &In ogni caso, come dicevamo, Wall Street era bene impostata a livello di futures, ma poi è arrivato anche un aiuto dai dati macro che hanno decisamente battuto le attese degli analisti.In particolare la fiducia dei consumatori statunitensi è salita a livelli che non si riscontravano da inizio 2008 (81,4 punti) e gli ordinativi di beni durevoli sono aumentati del 3,6% (consenso +3,0%).Così il dollaro si è apprezzato sia nei confronti dell’euro (sceso sotto quota 1,31) che dello yen (salito sopra quota 98).A questo punto già all’apertura gli indici facevano registrare rialzi diffusi che si andavano ad incrementare col passare delle ore, finché, per la precisione mancavano 26 minuti al fixing, si sono materializzati ordini di vendita (forse fino a quel momento tenuti in frigorifero, che hanno ridotto i guadagni fin lì messi a segno.Alla fine i rialzi non hanno superato il punto percentuale, ma di questi tempi ogni segno più va visto con grande gioia.Sono tornati in auge i titoli bancari (ottimo segnale), ma hanno avuto anche corposi rimbalzi titoli che erano stati sacrificati nelle scorse sedute come i telefonici.Dow Jones (+0,69%) svetta Bank of America (+3,01%) davanti a Verizon (+2,69%) e JP Morgan (+2,28%).

è Direttore Responsabile di , oltre che curatore della rubrica I Mercati e redattore della sezione portafoglio nella quale, giornalmente, riporterà le scelte di investimento effettuate.

Le foto riprodotte in questo sito sono state reperite da Internet e sono pertanto ritenute di dominio pubblico.

Gli autori delle immagini o i soggetti coinvolti possono in ogni momento chiederne la rimozione, scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: .

Fonte: trend-online.com /prp/walgreen-bofa-jpm-verizon-yahoo/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: