Skip navigation

Tag Archives: milano

Due uomini di 33 anni sono stati trovati senza vita a Milano con un sacchetto di plastica sulla testa collegato a una bombola di gas.

Secondo la polizia, si tratterebbe di due suicidi: sono state trovate due lettere autografe in cui si parla di mancanza di lavoro e di rapporti famigliari.

Poveri disperati, avranno fatto un gesto estremo e infinitamente esagerato ma quando non trovi un minimo lavoro e un po di soldi per poter vivere dignitosamente perdi la ragione.

Che Stato di merda l’Italia, nessuno aiuta chi ha voglia di fare, nessuno ti da fiducia e i soldi per partire veramente e poter lavorare!

 Fonte: http:/ / http://www.unionesarda.it/ Articoli/ Articolo/ 312354

Annunci

, che su ha un rating buy con un prezzo obiettivo di 8 euro, ritiene che “un esito favorevole del referendum, soprattutto se raggiunto con un’ampia maggioranza, sarebbe positivo e consentirebbe al Lingotto di proseguire con il piano di investimenti” da un miliardo di euro previsto per questo stabilimento, evitando ulteriori ritardi che potrebbero avere impatti negativi sulla pipeline dei nuovi prodotti.Secondo un analista interpellato da MF-Dowjones, “E’ difficile quantificare l’impatto economico del sì e del no: a livello di stime su l’esito immediato è sostanzialmente indifferente e non a caso il mercato ha finora snobbato la questione”.

Nel 2010 ha visto un calo delle vendite del 17% in Europa, con 1.041.287 nuove autovetture immatricolate contro 1.255.310 del 2009, a fronte di un mercato dell’auto europeo in contrazione del 4,9% a 13.785.698 unità contro le 14.499.059 del 2009.Nel solo mese di dicembre, invece, il calo è stato del 19,1% a 69.791 unità per e del 2,7% a 1.048.378 unità per il mercato.

Contrastati i titoli bancari: che ha guadagnato lo 0,82% a 1,714 euro in scia alle voci secondo cui Resolution, compagnia assicurativa quotata alla Borsa di Londra, starebbe valutando un’offerta per Pioneer, braccio di asset management di piazza Cordusio.In direzione opposta il , che ha registrato un tonfo del 3,48% a 3,33 euro: lunedì 17 gennaio partirà l’aumento di capitale da 2 miliardi di euro, il cui prezzo è stato fissato a 1,77 euro per azione e secondo un rapporto di 7 nuove azioni ogni 5 azioni ordinarie /bond convertibile esistente.

Probabilmente investitori istituzionali in procinto di comprare hanno aspettato il collocamento della quota Abertis, offerta con un piccolo sconto sulla chiusura di ieri, per entrare sul titolo.In un report intitolato “Ciao Abertis”, Natixis (rating buy con target price a 19 euro) ha confermato la lettura prevalente del rialzo del titolo con il venire meno della preoccupazione di un overhang (un eccesso di carta sul mercato), che ha sbloccato le decisioni di riposizionamento su .

Fonte:
http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201101141745353064&chkAgenzie=TMFI

E’ la giornata internazionale per il diritto allo studio e le scuole, le università e le Accademie di Belle Arti e di Danza e la protesta anti-Gelmini la fa da padrona.

L’appuntamento nei giardini del quartiere multietnico di Piazza Vittorio: da qui i ragazzi, capitantati dall’Unione degli Studenti e gli universitari del neo movimento Link-Roma, hanno marciato fino alla Sapienza, dove si sono riuniti in una assemblea a Lettera contro le riforme a costo zero, la precarietà della ricerca e i tagli agli Atenei.

I ragazzi sono partiti da piazza Cairoli e in piazza Mercanti , a due passi dal Duomo, hanno trovato gli agenti della polizia e i carabinieri in assetto antisommossa: e non sono mancati momenti di tensione.

Il serpentone colorato ha poi raggiunto la sede del Miur, dove oltre alle uova sono stati lanciati alcuni rotoli di carta igienica, ed ora si trova davanti alla sede dell’amministrazione provinciale.FIRENZE Accanto gli studenti anche i centri sociali hanno sfilato per le strade del centro storico fino alla stazione di Santa Maria Novella: alcune centinaia di loro hanno occupato per venti minuti prima i binari ferroviari ma senza bloccare i treni.

Fonte:
http://www.unita.it/news/italia/91351/studenti_in_piazza_torna_londa_tensioni_a_milano